Movimentazione manuale dei carichi

Valutazione della movimentazione manuale dei carichi


Valutazione della movimentazione manuale dei carichi

Il Rischio da Movimentazione manuale dei carichi viene trattato nel titolo VI del D.Lgs 81/08, e approfondito nell’allegato XXXIII dello stesso decreto; per Movimentazione Manuale si intende qualsiasi tipo di attività che comporti operazioni di sollevamento di un peso, ma anche le azioni di trascinamento, spinta o spostamento che possano dare origine a disturbi e patologie soprattutto a carico della colonna vertebrale, ma anche a carico delle articolazioni e dei muscoli. Va ricordato inoltre che fanno parte di questo titolo anche i rischi derivanti da Movimenti ripetitivi e continuati, che possono dare origine anch’essi a patologie osteoarticolari, tendinee e muscolari anche gravi e perduranti.

Come sempre il Datore di Lavoro ha l’obbligo di cercare in prima misura di eliminare il rischio dagli ambienti sotto la sua supervisione, e se questo non fosse possibile di adottare tutte le misure tecniche utili a ridurre gli sforzi e le movimentazioni manuali, attrezzandosi con ausili meccanici di sollevamento (paranchi, gru e piattaforme) o di spinta (carrelli e muletti).

Esistono diverse metodiche, più o meno validate ed applicate, per effettuare la Valutazione del Rischio da Movimentazione dei Carichi; più o meno tutte cercano di standardizzare le possibili operazioni a rischio, assegnando dei valori numerici e restituendo un indice di rischio calcolato integrando le diverse variabili. Il Metodo più utilizzato per il calcolo del rischio da sollevamento e spostamento è quello elaborato dal National Institute of Occupational, Safety and Health, meglio conosciuto come metodo NIOSH. Questo metodo ha il vantaggio di poter essere applicato sia a compiti semplici che ad attività composte da più operazioni successive, ed, a partire da un carico massimo sollevabile in condizioni ottimali, arriva a determinare un indice numerico di rischio, coretto applicando diverse caratteristiche peggiorative del movimento (forma del peso, posizione del baricentro, dislocazione angolare e distanza da percorrere) e tenendo conto del genere e dell’età del lavoratore esposto.

Demo Valutazione movimentazione manuale dei carichi:

MMC-2011-XX-MMC

Chiedi maggiori informazioni

Cliccando su invia accetti le condizioni di utilizzo del sito e l’informativa sul trattamento dei dati personali.

Chi siamo

Ergamatia è attiva in tutti gli ambienti di lavoro, prestando la propria assistenza per la gestione degli adempimenti inerenti la sicurezza e la salute, attraverso le competenze di tecnici specializzati di comprovata esperienza.

Scopri di più

I nostri servizi

Sistemi di Gestione

Scopri di più

coordinatore sicurezza

Incarico di Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione

Scopri di più

Incarico responsabile dei lavori

Incarico di Responsabile dei Lavori

Scopri di più

Sistemi anticaduta

Progettazione, fornitura e posa dei sistemi anticaduta

Scopri di più

Prevenzione rischio incendi

Validazione dei Piano Operativi delle imprese (POS)

Scopri di più

prevenzione rischio incendiio

Certificato Prevenzioni Incendi (CPI)

Scopri di più

valutazione rischio bellico

Valutazione dei Rischio Bellico

Scopri di più

Assistenza h24 infortuni

Assistenza H24 in caso di infortuni e/o sopralluoghi organi di vigilanza

Scopri di più